Dark mode – Le news di Whatsapp

5/11
schermata dark mode di un iphone

Dark mode

Sempre più applicazioni stanno adottando la funzionalità Dark mode che riduce il consumo della batteria e non stanca gli occhi.

Ma queste notizie sono vere?

Risposte certe al 100% non ce ne sono.
Indubbio è il fatto che usare il nostro smartphone impostato in modalità dark nelle ore notturne, ci risulterà meno faticoso rispetto all’abbaglio che potremmo ricevere dalla tradizionale schermata bianca.

L’obiettivo della dark mode infatti è quello di ridurre l’utilizzo dell’effetto luce blu rispetto agli standard.

Per quanto riguarda invece il presunto consumo inferiore della batteria, possiamo dire che questo potrebbe essere vero ma solo per quei dispositivi che sono forniti di uno schermo OLED. Caratteristica di questi schermi (non difficili da trovare sul mercato perché utilizzati dalla top di gamma) è che i neri totali permettono di non illuminare le parti di schermo di colore nero, in tal modo, usando le dark mode, si ridurrebbe sensibilmente il consumo di batteria.

La risposta alla domanda “perchè utilizzare la dark mode?” la troverete nel corto realizzato da whatsapp “Hello darkness”.

Le news di Whatsapp

Finalmente è infatti disponibile la versione black di Whatsapp che anche in questo caso è stata introdotta per non affaticare gli occhi negli ambienti con poca luce o nelle ore serali.

Attivare questa funzionalità vi sarà davvero semplice, vi basterà andare su Impostazioni, selezionare chat e scegliere il tema selezionando Scuro.
Se non ci riuscite, avendo uno smartphone aggiornato, dovete provare ad aggiornare l’app di Whatsapp. Nel caso di iOS 13, una volta aggiornata l’app, vi basterà selezionare il tema scuro da impostazioni – schermo e luminosità, così da avere whatsapp dark in maniera automatica.

Write Comment...

Name

Email