Flat Design VS Grain

11/11
Flat design Vs Grain immagine rappresentativa dei due stili

Il Flat design

Il Flat Design è uno stile di design che enfatizza l’uso minimo di elementi stilistici per dare l’illusione di tre dimensioni. Con l’uso di ombre, sfumature o trame e tramite un utilizzo minimalista di elementi semplici, tipografia e colori piatti.

Tra il 2012 e il 2016 (anche grazie alla diffusione da parte di Apple di iOS7  di MacOS Yosemite e di Material design da parte di Google) questo stile si trovava praticamente dappertutto, anche nel mondo delle illustrazioni.

Icone prive di sfumature, ombre create tramite l’utilizzo di tinte piatte e un certo legame con lo scheumorfismo erano i pilastri del flat design di quel periodo.

Icone in stile flat

Flat design icone

Icone iOS Flat

Flat design icone ios

Illustrazione con grana e texture

Illustrazione con sfumature di tipo grain

Cosa succede recentemente

Negli ultimi anni il flat design è sempre meno diffuso, a favore di metodi rappresentativi che esaltano di più delle caratterizzazioni personali e che introducono elementi chiave per essere più riconoscibili.

Uno di questi è l’utilizzo di grane e texture nelle ombreggiature e nelle sfumature che (rimanendo sempre nel campo dell’illustrazione 2d) conferiscono un effetto di profondità alle rappresentazioni.

Nonostante spesso nelle illustrazioni i volti siano meno dettagliati rispetto ai loro corrispettivi flat (sono quasi sempre privi di occhi, bocca, o altri elementi distintivi), le illustrazioni in generale risultano più caratterizzate e più distintive che in precedenza, oltre ad eliminare (o ridurre) l’effetto 2d tipico del flat design.

Le sfumature vengono utilizzate sia per simulare l’effetto della luce, sia per generare le ombre, che adesso non sono più rappresentate tramite delle tinte piatte.

Questi particolari effetti danno anche un tono “vintage” alle illustrazioni, trasmettendo il senso di “disegno fatto a mano” più che di artwork digitale.

Alcuni nostri consigli: provate a utilizzare il pennello in modalità dissolvi riducendo la percentuale del flusso su Photoshop per creare queste ombre. Invece è consigliato utilizzare comandi scherma e brucia per le sfumature, e la gomma con opacità e flusso non al 100%.

Troverete diversi esempi di Grain design su Pinterest e su Behance.

Write Comment...

Name

Email